ArteInStrada a Mirabello Sannitico

Il 18 agosto torna ArteInStrada - la Festa dei Buskers che per il terzo anno renderà magica la notte di Mirabello Sannitico
circo, musica, teatro, danza verticale, graffiti, workshop, laboratori e street art
18 agosto 2016 – h.19.00 / Mirabello Sannitico (CB) 

Arte In Strada – La Festa dei Buskers è il primo ed unico festival buskers del Molise che quest’anno giungerà alla sua terza edizione.

Lo scorso anno circa 4000 persone hanno invaso Mirabello Sannitico, piccolo borgo in provincia di Campobasso. Il 18 agosto gli abitanti del paese accoglieranno nelle loro strade  spettacoli acrobatici, clownerie, musica, teatro, nuovo circo e da quest’anno anche street art e workshop legati al mondo dell’arte e degli eventi.

Tra le grandi novità di questa edizione lo spettacolo di danza verticale “Di nuvole e vento” della compagnia MateriaViva con Anton Giulio de Guglielmo e Alessandra Lanciotti. I due performer voleranno sulla parete occidentale del campanile, danzando in una prospettiva ribaltata, straniante, che ricorda i quadri di Escher, trasposti in una dimensione lunare e romantica.

Per la prima volta Arte In Strada ospiterà anche un gruppo di writers che hanno partecipato ai vari workshop organizzati dai Malatesta Associati per poter migliorare la loro tecnica artistica e durante il festival si esibiranno dal vivo, riqualificando con opere estemporanee, la zona retrostante il municipio. 

Non ci saranno solo spettacoli ma anche formazione con diversi workshop aperti al pubblico. Alle 18:30 si svolgerà un workshop di danza aerea con tessuto diretto dalla performer Erica Manocchio che vedrà anche la partecipazione di alcune sue allieve, iscritte al II anno del corso di danza aerea presso la scuola di danza Odette di Campobasso. Il 17 e 18 agosto si terrà un laboratorio dedicato ai giovani under 25 sull'organizzazione di eventi culturali. Inoltre durante il tardo pomeriggio sarà possibile prendere parte al corso di uso del bastone, propedeutico allo spettacolo di fuoco, a cura dell’artista Paolo Mele in arte Lucignolo.

Anche quest’anno il nouveau cirque sarà una delle attrattive principali per grandi e piccini con spettacoli come come “Pois Pois” di Sara Cambi, Gymnic Show di Donatella Morabito, il clown Godiè di e con Diego Grimaldi, il giocoliere e danzatore domatore del fuoco Lucignolo, l’equilibrista su filo Fabrizio Zampollini.
Nella corte dello storico Palazzo Spicciati sarà protagonista il teatro con lo spettacolo TVATT della compagnia Etérnit a cura di Luigi Morra.

Anche la musica accompagnerà il pubblico durante il percorso di Arte In Strada con Shanti Lion Project con il suo progetto speciale legato ad uno strumento unico come l’hang, capace di riprodurre melodie suggestive e sognanti; saranno inoltre presenti armonicisti e chitarristi della zona.

Arte in Strada è organizzato dall’Associazione Culturale Procult e realizzato con il contributo del Comune di Mirabello Sannitico che ha fortemente voluto e sostenuto la manifestazione in questi anni affidando l’organizzazione e la direzione artistica alle ScuderieMArteLive, spin off del festival multidisciplinare romano MArteLive (www.martelive.it), dal 2001 protagonista della scena artistica emergente italiana.

Sul sito www.buskersintown.it è in corso la call for artist per partecipare negli spazi off del festival mentre su www.martefundng.org è possibile sostenere economicamente la crescita del festival attraverso la campagna di crowdfunding.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.